Gi Day Apprendistato Edition, il 23 Ottobre è la volta di Padova

15 Ottobre 2013

lorem Il 23 Ottobre Gi Group, la più grande agenzia italiana per il lavoro, fa ritorno a Padova per un nuovo appuntamento con il Gi Day, che da quest'anno cambia nome diventando "Apprendistato Edition" per la focalizzazione specifica sul tema, rivolta sia ai giovani che alle aziende.
Gi Group dedica quest'evento ai giovani per offrire loro un'opportunità di orientamento, formazione, dialogo e incontro con esperti manager di importanti realtà aziendali. L'iniziativa, giunta alla sua terza edizione, fa parte di YOUng FIRST 2013, il programma annuale di attività destinate agli under 30 targato Gi Group che, prevede una focalizzazione sul tema dell'apprendistato. Per questo motivo, i Gi Day nel 2013 hanno cambiato nome diventando "Gi Day – Apprendistato Edition", per approfondire i contenuti legati all'applicabilità di questo strumento, alla normativa e ai vantaggi previsti da tale tipologia di contratto, sia per i ragazzi che per le imprese. Il prossimo 23 Ottobre il Gi Day - Apprendistato Edition farà tappa a Padova presso lo Sheraton Padova Hotel situato in Corso Argentina. "Anche in Veneto la questione dell'occupazione giovanile rimane una problematica aperta. Sebbene, infatti, nel 1° trimestre 2013, il tasso di disoccupazione tra i giovani veneti di età compresa tra i 15 e i 24 anni sia sceso di oltre cinque punti percentuali rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, sono in forte crescita invece i disoccupati di lungo periodo, che raggiungono quota 43,2% - commenta Mauro Zanin, Regional Business Director Area Triveneto di Gi Group –. Ad oggi, a livello nazionale, il Veneto resta una delle regioni che meglio ha resistito all'emorragia occupazionale che ha colpito il nostro Paese, ma riteniamo ugualmente necessario non abbassare la guardia sul tema. Il Gi Day vuole essere, infatti, un'occasione attraverso la quale Gi Group offre ai giovani del territorio opportunità professionali concrete, favorendo, da quest'anno, anche la conoscenza dell'apprendistato, leva per noi fondamentale per promuovere una sana occupazione giovanile"- conclude Mauro Zanin.
Il nuovo format della manifestazione prevede due momenti distinti: il primo, in mattinata, rivolto alle aziende, il secondo, nel pomeriggio, ai giovani. La giornata si aprirà, alle ore 11.00, con una sessione dedicata ai referenti delle aziende. In mattinata è previsto un intervento giuslavoristico sull'apprendistato e la presentazione secondo Gi Group. Ci sarà anche la possibilità di una consulenza gratuita su StartApp e App to you, i servizi del Gruppo legati all'attivazione e alla gestione delle forme di questo contratto. Nella sessione pomeridiana, che partirà dalle ore 14.00, i ragazzi, selezionati precedentemente dai recruiter di Gi Group, potranno approfondire gli aspetti legati all'apprendistato in un workshop e successivamente, nell'assessment di gruppo, incontreranno i referenti delle aziende aderenti all'iniziativa. Per partecipare alla sessione pomeridiana e ricevere informazioni, coloro che sono interessati potranno registrarsi direttamente sul sito di Gi Group, al link www.gigroup.it/giday/padova2013, inserendo i propri dati e inviando il proprio CV. Sulla base dei curricula pervenuti, i consulenti Gi Group selezioneranno i giovani che potranno partecipare alla manifestazione. Le aziende presenti al Gi Day Apprendistato Edition di Padova nella sessione pomeridiana, dedicata ai ragazzi sono: Ebara Pumps Europe, Laverda, Nice, Sync Lab, Texa, Wärtsilä Italia, Parpas e Carel. I prossimi appuntamenti con i Gi Day - Apprendistato Edition – si terranno a Bologna il 7 Novembre e a Milano il 28 Novembre (evento di chiusura).
Gi Group invita tutti al Gi Day - Apprendistato Edition di Padova e vi aspetta numerosissimi!

commenti

Lascia un commento

Inserisci il nome ! Inserisci un'indirizzo email ! Inserisci un'indirizzo email valido ! Inserisci il commento !
Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.Leggi l'informativaCHIUDI