Contributi alle PMI venete per l'accesso ai servizi digitali

08 Novembre 2013

lorem La Regione Veneto al fine di favorire l'adozione da parte delle PMI di servizi digitali mette a disposizione Euro 2.000.000,00. Possono partecipare al presente bando le PMI singole (imprese individuali, società cooperative, società di persone e società di capitali), che siano costituite con iscrizione al registro delle imprese, siano attive e dispongano di almeno una sede operativa ubicata nel territorio regionale attiva e funzionante. La Regione corrisponderà un contributo per la fruizione di uno o più servizi informativi, applicativi e/o infrastrutturali, in modalità Cloud Computing. Riconoscerà un contributo sino al 75% della spesa ammessa ed effettivamente sostenuta nei primi 12 mesi solari successivi alla data di presentazione della domanda di concessione del contributo, nel caso di contratti in corso a tale data; oppure alla data di sottoscrizione del contratto, nel caso di contratti sottoscritti successivamente alla presentazione della domanda stessa. Il contributo complessivamente concedibile dovrà essere pari ad almeno Euro 2.500 e non potrà essere superiore ad Euro 20.000,00. La domanda di ammissione al contributo dovrà essere inoltrata secondo le modalità previste dal bando reperibile all'indirizzo www.regione.veneto.it, entro le ore 24.00 del 28 febbraio 2014.

commenti

Lascia un commento

Inserisci il nome ! Inserisci un'indirizzo email ! Inserisci un'indirizzo email valido ! Inserisci il commento !
Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.Leggi l'informativaCHIUDI