Regione Marche approva il progetto

24 Gennaio 2014

lorem La Regione Marche ha approvato il progetto "Ricambio generazionale". Il bando finanzia progetti finalizzati alla continuità e allo sviluppo dell'impresa in transizione, generazionale attraverso operazioni di trasferimento della proprietà e della conduzione aziendale sia verso eredi/successori/dipendenti sia verso acquirenti esterni. 

I beneficiari del progetto sono le micro, piccole e medie imprese industriali, artigiane e di servizi alla produzione, con sede legale e operativa nella Regione Marche, che all'atto della presentazione della domanda risultino avere l'imprenditore che cede la titolarità dell'impresa che ha compiuto 65 anni di età.

L'impresa può beneficiare di una o più delle seguenti tipologie di agevolazioni, di cui solo la prima è obbligatoria ai fini dell'ammissibilità:
Assunzione a tempo determinato, per minimo  12 mesi, di un Manager temporaneo.
Attività di formazione di eredi/successori attraverso voucher formativi.
Investimenti materiali e/o immateriali funzionali all'attuazione del piano di sviluppo.
Servizi di consulenza specialistica funzionali all'attuazione del piano di sviluppo.
Sostegno finanziario all'operazione di trasferimento.

Dotazione finanziaria € 1.059.593,50. La procedura di selezione dei progetti sarà valutativa a sportello. Sarà possibile inviare le domande a partire dal 3 marzo 2014 sino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Il bando: http://www.impresa.marche.it/Portals/0/Documenti%20marco/Credito%20e%20Finanza/Ric_Gen/Bando%20DDS%2081-IAF%20del%2020%2012%202013.pdf

commenti

Lascia un commento

Inserisci il nome ! Inserisci un'indirizzo email ! Inserisci un'indirizzo email valido ! Inserisci il commento !
Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.Leggi l'informativaCHIUDI